BANNER_Speech.jpg

 

Seguendo le Direttive Europee, riferite alla rimozione degli ostacoli che impediscono alle persone con disabilità di esercitare pienamente i loro diritti fondamentali, il progetto intende costituire, nei Paesi promotori, una Associazione Sportiva Europea con pazienti psichiatrici e giovani atleti non disabili. Lo scopo dell’Associazioni sarà di sostenere il dialogo tra le persone con patologie psichiatriche e le comunità territoriale dove le comunità sanitarie sono localizzate ed in questo modo agevolare l’inserimento sociale delle persone alloggiate nelle comunità anche nel caso del passaggio all’autonomia di vita dopo il percorso sanitario.

La metodologia adottata è quella dell’incontro diretto che favorisce la socializzazione e consente alle persone di percepire come meno pericoloso qualcosa che già conoscono. Nel contempo il compito dell’Associazione sarà di favorire la cultura dell’accoglienza e stimolare programmi di protezione sociale. Per realizzare l’obiettivo il progetto prevede la pubblicazione di un sito internet e una campagna di sensibilizzazione sociale, con spot_video. Inizialmente il progetto prevede un workshop europeo con i referenti delle Comunità Terapeutiche e degli Enti coinvolti per conoscere le buoni prassi operative, presentare ufficialmente il progetto e la campagna di sensibilizzazione sociale. Successivamente in ogni Paese coinvolto saranno realizzati spot-video e costituiti Gruppi Sportivicomposti con atleti provenienti dalle Comunità Terapeutiche e giovani del territorio.

Gruppi Sportivi si ritroveranno per un evento europeo di sport integrato e, con i materiali fotografici realizzati, sarà pubblicato un Book Fotografico nel quale sarà inserita la descrizione delle buone prassi operative definite nel workshop. Sarà inoltre realizzato un DVD con gli spot_video prodotti per la campagna di promozione sociale e alcune interviste ai partecipanti al progetto per valutare il livello di impatto a favore dell’integrazione territoriale. Il materiale realizzato sarà distribuito in un incontro pubblico europeo a Carsoli (AQ) nel quale saranno proiettati gli spot_video della campagna di promozione sociale e sarà inviata la comunità locale con particolare attenzione agli insegnanti delle scuole. Nell’incontro sarà presentata la nuova Associazione Sportiva Europea costituita con il progetto. Il materiale sarà successivamente distribuito alle Comunità Psichiatriche e alle scuole dei territori coinvolti, (al fine di fornire agli insegnanti nuovo materiale didattico da utilizzare anche negli anni successivi), per promuovere i risultati del progetto e fornire i contatti della nuova Associazione.

 

 

INFORMAZIONI: https://www.speechproject.eu